Come decorare la casa dopo il Natale.

Ciao, spero che tu abbia trascorso un Natale sereno e che Babbo Natale abbia esaudito tutti i tuoi desideri, io l'ho trascorso in compagnia delle persone che amo di più, in modo semplice e tradizionale, proprio come piace a me.

Con questo fine settimana però le festività saranno concluse e da lunedì si ritornerà alla routine quotidiana, anche se avrò un po' di nostalgia dei bei momenti passati con la famiglia, non vedo l'ora di lasciarmi alle spalle l'anno vecchio e tuffarmi nei nuovi progetti che ho in mente, prima però dovrò rimuovere tutte le decorazioni natalizie e fare ordine in casa, credo che questo sia il momento ideale per fare anche un po' di decluttering, eliminando le cose superflue che appesantiscono azioni e pensieri, ma non vorrei ritrovarmi alla fine con una casa spoglia e fredda proprio in questo periodo in cui si trascorre più tempo tra le mura domestiche, per questo motivo ho stilato una piccola lista di cose da fare  per rendere questo passaggio meno traumatico.


Credit

5 SUGGERIMENTI PER PASSARE DAL NATALE ALL'INVERNO:


  1 - RIMUOVI LE DECORAZIONI NATALIZIE: disfa l'albero e metti via tutte le decorazioni, togli il presepe, le insegne e le stampe a tema natalizio, i cuscini, i plaid e gli altri tessuti rossi o a fantasia tartan che richiamano il Natale.


Credit


  
  2 - ELIMINA E ORGANIZZA: questo è il momento ideale per sbarazzarti di tutto ciò che non ti serve o che non ami più e organizzare meglio quello che decidi di conservare. Online trovi molti consigli su come fare decluttering dall’inglese “clutter” “ingombro” il decluttering serve a rendere di nuovo vivibili degli spazi ormai saturi, eliminando il superfluo, l’ingombro appunto.), puoi scegliere tra un approccio drastico e definitivo alla questione in stile Marie Kondo seguendo il metodo descritto nel suo libro Il magico potere del riordino o scegliere un sistema di pulizie e di routine stile Flylady  a piccoli step, l'importante è smettere di procrastinare e darti da fare!

  3 - MANTIENI ALCUNE DECORAZIONI: come le ghirlande di sempreverdi, i piccoli abeti naturali ormai privi degli addobbi, le casette, le statuine di cervi o di orsi in ceramica bianca, insieme a tutto ciò che fa pensare ai paesaggi innevati tipici dell'inverno. Puoi anche realizzare dei fiocchi di neve all'uncinetto e utilizzarli come sottobicchieri o per confezionare delle ghirlande da appendere alle mensole o alle finestre trovi molti schemi QUI altrimenti crea dei grossi fiocchi di neve con i bastoncini dei gelati da appendere alle pareti come vedi nella foto sotto:

Credit
  1. Credit
  4 - AGGIUNGI LUCI SOFFUSE: lampade posizionate negli angoli più bui, candele profumate, se lo possiedi il camino acceso e qualche filo di lucine recuperate dall'albero di Natale e posizionate sapientemente intorno ad uno specchio, su dei rametti secchi, sul bordo di una mensola o sulla testata del letto contribuiranno a scaldare l'atmosfera, rendendola intima e accogliente.

Credit


  5 - USA TONI NEUTRI, MATERIALI CALDI E NATURALI: i toni neutri dei complementi arredo abbinati agli elementi naturali creeranno un ambiente accogliente e rilassante, usa coperte e copri cuscini di lana o di finta pelliccia, ghirlande di pon pom, tronchi di betulla, ramoscelli e pigne. 


Zevy Joy

Credit

Aggiungi le persone che ami, una cioccolata calda, un libro o un bel film e le tue giornate invernali in casa saranno indimenticabili.

3 commenti

  1. Quante belle idee Silvia adoro questo stile, Buon 2019 :-*

    RispondiElimina
  2. Aunque no te dejo comentario muy de seguido, vengo a verte siempre, esta vez me llamó la atención tu título, muy necesario justo hoy que quiero quitar toda mi deco navideña, además muy coincidencialmente estoy arreglando mis armarios a lo Marie C. Un feliz 2019!!

    RispondiElimina
  3. Che belli i colori neutri!!! la mia idea preferita è la ghirlanda pompon... baci

    RispondiElimina