Casette fermaporta in cemento

L'estate è iniziata già da un mese e anche se i meteorologi hanno smesso di chiamare gli anticicloni con nomi tipo Caronte... ve lo ricordate?... Il caldo ci ha comunque fatto sentire come dei traghettati in un girone infernale, ma nonostante ciò noi TOPBLOGGER KREATTIVE non abbiamo smesso di lavorare e capitanate, come sempre, dalla vulcanica Rosa, abbiamo preparato una serie di tutorial da realizzare all'ombra del solleone, per far sì che questa sia una vera e propria ESTATE CREATIVA

Qui a Ma Petite Maison aprendo porte e finestre ogni tanto abbiamo la fortuna di percepire un refolo di vento e per evitare che le porte sbattano ecco nascere queste CASETTE FERMAPORTA IN CEMENTO... Ancora cemento? Lo sapete che quando vado in fissa per un materiale non smetterei mai di usarlo e da quando ho pubblicato la foto di questo VASO sul mio profilo Instagram mi si è aperto un mondo, sì perché ho ricevuto diversi like dagli amanti di questo materiale e seguendo l'hashtag: concrete ho scoperto che col calcestruzzo si può davvero realizzare di tutto, persino i bijoux e non mi sono più fermata, con buona pace di mio marito che vede sparire a vista d'occhio le sue scorte di cemento.

Casette fermaporta in cemento fai da te



Ma vediamo come realizzarle...





OCCORRENTE:
  • Contenitori a sezione quadrata di Tetra Pack ( Per realizzare 1 casetta ne servono 2 )
  • Forbici
  • Pinzatrice 
  • Nastro adesivo
  • Cemento
  • Acqua

PROCEDIMENTO:

La prima cosa da fare è realizzare lo stampo a forma di casetta con i contenitori di Tetra Pack, avrei anche potuto usare quelli della panna che hanno già questa forma, ma le casette sarebbero venute più piccole e dunque ho fatto così: 
  1. Tagliate la parte alta di un contenitore.
  2. Tagliate lungo i quattro angoli sino a metà altezza.
  3. Pinzate al centro la parte anteriore con quella posteriore.
  4. Accorciate la parti laterali, piegatele come nella foto e fissatele con il nastro adesivo.
Stampo a forma di casetta in Tetra Pack


   5. A questo punto avrete ottenuto la vostra casetta.
   6. Ora tagliate l'altro contenitore a circa metà altezza e il fondo della casetta.
   7. Inserite lo stampo a forma di casetta capovolto nel contenitore tagliato a metà, in questo modo rimarrà dritto durante il tempo di solidificazione del calcestruzzo.
   8. Preparate il calcestruzzo miscelando il cemento con l'acqua sino ad ottenere la giusta consistenza.


Creazione stampo a casetta in Tetra Pack













 
    9. Versate il calcestruzzo nello stampo, noterete che il peso dell'impasto tenderà a sformarlo.
  10. Ridategli la giusta forma aiutandovi con degli elastici e del nastro adesivo incrociato. La mattina seguente rimuovetelo in modo che l'umidità possa evaporare più facilmente, nel frattempo il calcestruzzo si sarà già solidificato. lasciate asciugare ancora 24 ore.
  11. Eliminate lo stampo strappandolo e lasciate asciugare completamente, ci vogliono un paio di giorni. La casetta è pronta, potete realizzarne diverse e utilizzarle oltre che come fermaporta, come ferma libri o semplicemente come decorazione. Ricordate di mettere dei feltrini sotto le casette per non rigare mobili e pavimenti.
   12. Volendo potete dare una mano di gesso acrilico alle casette per poi dipingerle con colori acrilici diluiti dandogli l'aspetto delle cabine da spiaggia sbiadite dal sole.


Un mini bunting e una bandierina fissati con la colla forte completano il nostro fermaporta dal sapore estivo.

Ora sono proprio curiosa di vedere cosa ci propongono le altre TOPBLOGGER 
per questa ESTATE CREATIVA, andiamo a vedere insieme...




I colori di laura - Quadretti dei ricordi
Bimbumbeta - Come rimodernare un Telo Mare, facile e veloce
Tutti guardano le nuvole - Summer Decorations
Speedy Creativa - Bestiole di carta
Mostracci - Il mare nel telaio (decorazioni da parete)
Farecreare - Verdura estiva amigurumi
Acchiappaidee - Casette di legno
Myroseinitaly - Acqua glass jar
Penso Invento creo - Cornice per bambini
Elegraf - Dama per le vacanze
Kreattiva - Estate creativa con i braccialetti colorati
Caseperlatesta - Lanterne di carta fai da te per le sere d'estate
Tulle e confetti - Borsa marina
IsLaura - Fiori con pirottini
Alessia scrap & craft - Come fare un ventaglio di carta in 1 minuto
Lo dico, Lo faccio - Come fare un aquilone volante in due minuti
Colori Idee e Creatività - Summer notebook decorato con washi tape
My Little Inspirations - Barattoli in vetro con rete da pesca
Briciole e Puntini - Ciondolo estivo con la colla a caldo
Le Pecionate - Astuccio pieghevole
A presto!
Silvia

47 commenti

  1. Sicuramente è un ferma porta solido :D
    Mi piace l'idea di poter decorare la casetta secondo l'estro del momento.
    Buone vacanze!
    Marina

    RispondiElimina
  2. Solidissimo!!! Sì, si possono lasciare in cemento grezzo o decorarle come più ci piace.
    Buone vacanze anche a te Marina, grazie di essere passata a trovarmi.

    RispondiElimina
  3. ma ma ma Silvia !!!!! a te l'estate non causa alcuna battuta d'arresto con la creatività ....una genialata unica ....bellissimo questo tuo progetto .... bravissimaaaaa... da provarci per giocare all'impresa di costruzione ... buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, cara Giusi realizzando questi lavori in cemento ci si sente tanto impresario edile... ah, ah!
      Buona estate.

      Elimina
  4. Un gran bella idea quella di usare i contenitori del latte come stampi, la copierò! Grazie Ile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I contenitori in Tetra Pack sono perfetti perché si rimuovono facilmente, io ho usato quelli del vino trovati nel sacco della differenziata dei nonni, ma usandone di diversi tipi si potrebbe creare un insieme di casette di diverse misure.

      Elimina
  5. Un gran bella idea quella di usare i contenitori del latte come stampi, la copierò! Grazie Ile

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. Grazie, sono contenta che ti piacciano!

      Elimina
  7. Silvia che idea stupenda!
    Pensi che posso usare il gesso al posto del cemento? ne ho in casa un bel po'!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di sì Lisa, magari i bordi saranno un po' più fragili e invece di usare le casette come fermaporta potresti utilizzarle come semplice decorazione per la casa...Provaci, poi mi fai sapere com'è andata!

      Elimina
    2. Lo farò sicuramente. Ad agosto sono in ferie e provo

      Elimina
  8. ma che ideona creativa!! la passo a mia mamma che cercava una cosa carina come fermaporta

    kiss from Pausacioccolata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, sono contenta di averti dato un'idea per la tua mamma!

      Elimina
  9. Io devo assolutamente provare a farle. Sono davvero graziose e dal tuo tutorial sembrano anche facili. Grazie e Bravissima. Cristiana | farecreare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facilissime, il lavoro più lungo è quello per realizzare lo stampo, ma come hai potuto vedere anche quello è semplicissimo!

      Elimina
  10. Mi era già piaciuto molto il vaso in cemento, il fermaporta a casetta è davvero fantastico! E quando avevo visto il titolo del tuo progetto avevo pensato: ma come farà a fare lo stampo? Col brick del vino...geniale! Pensavo che sarebbe carino realizzare un piccolo villaggio con casette di diverse dimensioni, come decoro per un tavolo in ingresso ad esempio...Bellissima idea, grazie davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella del villaggio è un'idea carinissima, ci avevo pensato anch'io, si potrebbe usare anche come decorazione natalizia! Grazie a te della visita.

      Elimina
  11. Decorative e utilissime, divertenti da realizzare... originale, davvero bello il tuo progetto! Bravissima Silvia!!
    Annarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annarita, mi fa piacere che ti piaccia!

      Elimina
  12. Un idea originalissima... quest'estate mi divertirò a creare delle casette anche sul mio terrazzo.... grazie per l'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenta però, perché poi non riuscirai più a fermarti! Ah, ah... Grazie a te per il commento!

      Elimina
  13. Lo confesso, leggendo il titolo mi ero intimorita, leggendo, invece, grazie alle tue spiegazioni, mi sono convinta che sì, ce la posso fare! Proverò sicuro! Grazie!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che ce la puoi fare, è davvero semplicissimo e se ci sono riuscita io può riuscirci chiunque!

      Elimina
  14. Un altro oggetto uscito dalle tue mani che mi fa impazzire! Devo proprio procurarmi un po' di cemento e provarci anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, prova Emanuela, vedrai che ti piacerà lavorare questo materiale, è come i tuoi vasi con la rete crea dipendenza!

      Elimina
  15. grazie del tuto....ultimamente ho la fissa per e casette realizzate con vari materiali ...ne approfitto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Approfitta, approfitta, il tutorial è fatto apposta! :-)

      Elimina
  16. Che idea strepitosa, bravissima, mi piacciono tantissimo!

    RispondiElimina
  17. GENIALE riutilizzo dei tetrapak, grandiosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono adatti per questo scopo perché si rimuovono facilmente, ma la genialata non è mia... l'ho vista su Pinterest, lì li utilizzavano per fare i vasi, ma per le casette mi sembravano perfetti!

      Elimina
  18. Fantastiche! Mi piace l'idea e adoro l'effetto che fanno! Brava

    RispondiElimina
  19. Bellissime!! Mi piace l'idea di costruire una casa, in cemento poi! Molto belle anche le decorazioni finali, brava :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto il tema dell'iniziativa ho voluto dargli un tocco estivo trasformandole in cabine, ma devo dire che le preferisco senza decorazioni. Grazie :)

      Elimina
  20. Wow, che idea!!! Mi sa che anche la scorta di cemento di mio marito sparirà a breve... ho giusto bisogno di qualche fermalibro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ah... Una volta c'erano i ladri di biciclette, ora le ladre di cemento! :))

      Elimina
  21. Sono deliziose, ma ci vuole qualche tipo di cemento in particolare??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho usato l' MM30 di mio marito, che è una malta per intonacare i muri, ma tutti i tipi di cemento più fini, privi di grosse parti di ghiaia vanno bene...Puoi chiedere consiglio al rivenditore. Grazie della visita.

      Elimina
  22. Ciao Silvia, fai bene a continuare a sperimentare progetti con questa tecnica perché ti vengono molto bene. Molto originale l'uso del cartone come sagoma, sei veramente brava! Baci Rob

    RispondiElimina
  23. Che meravigliosa idea Silvia!! mi piacciono un sacco
    buona estate creativa ;-)

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Strepitosi!! Anzi di più!!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  26. bè, insomma, non avrei mai pensato a riciclare i tetrapack in questa maniera. brava , bella idea , bel risultato. marta

    RispondiElimina
  27. Bravissima! bellissima idea, complimenti. Adoro il tuo blog.

    Buon Ferragosto <3

    Ciao da Carlottina

    RispondiElimina
  28. bellissima idea riciclare tetrapak!!!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina