Cornice Shabby Chic - DIY

Buongiorno a tutti! Chi mi segue su Instagram o Facebook avrà già visto durante l'estate un particolare della cornice shabby chic che vi mostro oggi.

Purtroppo non ho scattato nessuna foto durante la fase di patinatura della stessa, ma dato che era piaciuta a molte ho pensato di spiegare comunque il procedimento che ho seguito per realizzarla.


Cornice patinata
Cornice Shabby Chic


Si tratta di una vecchia cornice dorata, di quelle che si trovavano nella maggior parte delle camere da letto delle nostre nonne, appese sopra la testata del letto con immagini sacre all'interno. Sono di scarso valore e facilmente reperibili, nelle nostre cantine e solai o nei vari mercatini di brocantage e per questo motivo ben si prestato ad essere rivisitate in stile Shabby Chic.




Per ottenere l'effetto che vedete nel dettaglio ho usato una particolare tecnica di graffiatura che ora vado a spiegarvi, per prima cosa ho pulito per bene la cornice, ho preparato la vernice mescolando una parte di gesso scagliola, sciolto per bene in poca acqua, a quattro parti di smalto satinato, all'acqua, azzurro e ho steso la prima mano di colore con un pennello piatto dalle dimensioni adatte.

Prima che il colore asciugasse ho "graffiato" la superficie appena dipinta con una garza, ripiegata più volte su se stessa, facendo riaffiorare il color oro sottostante.


    


Una volta che la vernice azzurra si è asciugata, ho passato irregolarmente dello smalto bianco satinato all'acqua, utilizzando un'altra garza ripiegata, mettendo e togliendo la vernice per ottenere l'effetto desiderato. Dopodiché ho sporcato leggermente alcuni punti con del colore a olio terra d'ombra.




Infine ho appeso la cornice nella mia camera da letto decorandola con le farfalle di carta applicate con una goccina di colla a caldo anche sulla parete.

Vi piace l'idea? Trovate le farfalle da stampare nella cartella Printables sul mio profilo Pinterest.

Con questo post:

Linky Party C'e' Crisi

e...




Buon fine settimana!


post signature

Extrême Cera Persa - Grazie!

Qualche settimana fa' la vulcanica Alex del celeberrimo C'è crisi, c'è crisi! Guida alla Sopravvivenza sul Pianeta Terra ci ha presentato due nuove creative e i relativi blog, dei quali ha curato design e development,  invitandoci ad accogliere le neofite autrici nella community creativa italiana.

Ho accettato di buongrado l'invito, ricordando perfettamente la sensazione di smarrimento e frustrazione che si prova quando si è agli inizi e ho fatto visita sia al blog di Rosa: VerdePistacchio - Love For Crafts che a quello di Giulia: Extrême Cera Persa, la quale per il lancio ufficiale del blog aveva indetto un giveaway.

In palio c'era questo bellissimo anello e io adoro gli anelli! Sono i miei gioielli preferiti e se particolari come quello realizzato da Giulia mi piacciono ancor di più, per cui mi sono detta perché non tentare? Provate allora a immaginare la gioia che ho provato quando ho saputo che ero io la vincitrice!!!



2 ottobre - Festa dei Nonni

Oggi, come saprete, ricorre questa festa, introdotta in Italia nel 2005, per celebrare l'importanza del ruolo svolto dai nonni all'interno delle famiglie e della società.

A Ma Petite Maison i nonni sono molto amati dai nipotini, che purtroppo ne hanno soltanto due, i miei genitori, i quali abitano al piano di sotto e sono le nostre colonne portanti: la nonna con le sue coccole, i manicaretti e qualche vizietto; il nonno autista personale dei bimbi, che li accompagna a scuola, agli allenamenti e torna bambino giocando con loro a biglie, a pallone e ad altri giochi nei quali viene coinvolto.

Ed è divertente vedere lo scambio d'informazioni che avviene tra le due generazioni, i nonni che insegnano ai piccoli a fare la pizza o a coltivare l'orto e i nipoti che insegnano ai miei genitori a giocare alla Play Station o a usare il computer!

Comunque per ringraziarli per tutte le cose che fanno per noi e per dimostrargli tutto il nostro affetto abbiamo deciso di preparargli quest'insegna...


Sign
Insegna per la festa dei nonni