Lettering sagomato per la festa del papà

In questo periodo sono letteralmente sommersa dal lavoro, gli ordini di bomboniere per le cerimonie primaverili sono molti e io mi ritrovo a passare intere giornate alla macchina da cucire, non mi lamento ma ogni tanto sento il bisogno di staccare, ho deciso allora di dedicare almeno mezz'ora al giorno a un'attività che mi rilassi e tra le tante ho scelto il Lettering, l'arte di scrivere e disegnare parole in modo creativo.

Ho iniziato da pochissimo e non sono in grado di insegnare niente a nessuno, quindi prendi questo tutorial che ho preparato per l'iniziativa Handmade Father's Day 2017, organizzata dal team di blogger The Creative Factory, come un'esercitazione che svolgo insieme a te.

Realizzeremo una frase sagomata da utilizzare per creare un biglietto di auguri o un piccolo quadretto.








OCCORRENTE:
  • Gomma da cancellare
  • Matita a mina dura ( Le H sono perfette perché sporcano meno e si cancellano facilmente)
  • Penna a punta sottile ( Va bene anche una Tratto Pen )
  • Pennarelli a punta conica ( Nero e Verde )
  • Cartoncino bianco




PROCEDIMENTO:

Per prima cosa bisogna scegliere la frase e decidere che forma dargli. Io ho cercato su Internet delle frasi dedicate ai papà e tra le tante trovate ho scelto questa: "Un cuore di padre è il capolavoro della natura, il tuo è senz'altro il più bello dei capolavori. Auguri papà!" perché si prestava al lettering sagomato in quanto faceva riferimento al cuore dei padri e ho deciso quindi di dargli quella forma.

Dopodiché bisogna scrivere la frase ed evidenziare le parole alle quali dare risalto, delineare la forma e attraverso la tecnica del blocking suddividere la silhouette in vari spazi, in cui inserire parole o sezioni della frase, scritti con diversi font. Se come me sei una principiante ti consiglio di effettuare questo passaggio prima in brutta, così che quando andremo a riportarlo in bella copia avremo meno incertezze e non dovremo cancellare troppe volte il nostro lavoro.
Per centrare le parole e le sezioni della nostra frase dobbiamo contare le lettere e gli spazi tra le parole per trovare l'esatta metà.







Ora possiamo rifare tutto in bella copia.





  

Ripassiamo con la penna a punta sottile le parole scritte con i font lineari.





Con il pennarello nero a punta conica ripassiamo le parole dal font calligrafico facendo attenzione a tenere la mano leggera nei tratti ascendenti e applicando più pressione nei tratti discendenti
In questo passaggio tieni conto che tenendo il pennarello perpendicolare al foglio le linee saranno più sottili, inclinando la punta risulteranno più spesse.

Ripassiamo infine la parola: "NATURA" con il pennarello verde e scriviamoci sopra la parola "della" con la penna a punta sottile.




Ora non ci resta che cancellare i tratti a matita.




Et voilà, il nostro "capolavoro" è pronto per essere incorniciato o trasformato in biglietto di auguri, anche se non è perfetto sono sicura che i nostri papà apprezzeranno comunque l'impegno che ci abbiamo messo. 

Andiamo a vedere insieme cosa ci propongono le mie amiche del team The Creative Factory per questa occasione? Dai!


L'immagine può contenere: sMS





9 commenti

  1. Ma che bella idea! E poi te codice un'amante della calligrafia.
    Bello, armonico e naturale, mi piace molto
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
  2. Molto interessante questa tecnica: non so se avrei la pazienza per fare un lavoro del genere ma si può sempre provare. Mi piace molto come hai riprodotto la frase. Bravissima.
    Un bacio
    Licia

    RispondiElimina
  3. Bellissimo Silvia! Ultimamente io mi sto interessando al brush lettering, ma non mi sono ancora lanciata in nessuna composizione.

    RispondiElimina
  4. Sembrava facile, ma ce n'è di lavoro dietro ! Lo adoro! Per staccare, hai una passione interessante e stimolante!
    Grazie per averci coinvolte :)
    Roby

    RispondiElimina
  5. Bellissimo!! voglio provarci anche io!

    RispondiElimina
  6. Bellissimo, Silvia cara! Grazie dell' idea e delle spiegazioni, forse c'è la posso fare anche io
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  7. E' una vita che vorrei fare un corso di calligrafia, dopo aver visto il tuo tutorial ancora di più!

    RispondiElimina
  8. Brava, brava, brava!!!!! Mi piace tantissimio!!!!

    RispondiElimina
  9. Mi piace moltissimo! Non ho mai provato a fare un biglietto così, ma ora ci vogio provare! grazie del tutorial.

    Un abbraccio
    Flavia

    RispondiElimina