Vaso di Cemento DIY

E' passato più di un mese dalla pubblicazione dell'ultimo post, qualche amica blogger si è chiesta se mi fosse successo qualcosa... Vero Angela, tesoro? Niente di grave, qualche impiccio con il laptop e una tentata intrusione nel mio account google, impegni da mamma a fine anno scolastico, le giornate da organizzare, i primi caldi, un po' di pigrizia et voilà che il tempo è letteralmente volato, ma adesso è ora di rimettersi al lavoro e quale migliore occasione di una delle iniziative del team The Creative Factory

Ecco nascere dunque questo facile tutorial, preparato per Handmade Summer!

Concrete planter DIY by Ma Petite Maison
Vaso di Cemento

Uno dei trend di quest'anno per quanto riguarda l'arredamento e l'home decor è rappresentato dall'uso di mobili e complementi realizzati in cemento

Esistono tavoli, sgabelli, lampade a sospensione e da tavolo, ferma libri, candelabri, vasi o semplicemente oggetti decorativi in questo materiale.

Personalmente mi piace molto il tocco industrial e moderno che donano agli ambienti questi oggetti e avendo un minimo di manualità e con poca spesa si possono realizzare personalmente.




Vediamo allora come creare questo:

VASO DI CEMENTO




OCCORRENTE:
  • Contenitore di plastica grande
  • Contenitore piccolo
  • Peso
  • Cemento
  • Acqua
  • Cannuccia
  • Cazzuola
  • Guanti
  • Terriccio 
  • Piantine
  • Ghiaia



PROCEDIMENTO:

Miscelate direttamente nel vostro contenitore grande, il quale darà la forma al vaso, il cemento con l'acqua, aggiungendola poco alla volta sino a raggiungere la giusta consistenza, meno acqua corrisponde ad un aspetto più grezzo del vostro vaso, più acqua aspetto più liscio ma tempi di asciugatura più lunghi...A voi la scelta!

Inserite poi un pezzetto di circa mezzo centimetro di cannuccia nel calcestruzzo, verticalmente, nel punto in cui metterete il contenitore più piccolo, servirà a realizzare più facilmente il foro di drenaggio del vaso e a determinare lo spessore del fondo.

Spingete nel cemento il contenitore piccolo e mettete al suo interno un peso, come una pietra, per mantenerlo in posizione. Sbattete sul piano di lavoro il contenitore in modo da livellare il composto, come fareste con l'impasto delle torte. Lasciate asciugare...




Quando il cemento si sarà solidificato, ma non ancora indurito del tutto, dovrete rimuovere delicatamente, il contenitore piccolo e se ci riuscite anche la cannuccia... la mia si è inclinata e ho dovuto usare un chiodo per realizzare il foro di drenaggio. Lasciate asciugare ancora, ci vogliono all'incirca 24/48 ore perché il calcestruzzo si indurisca del tutto.

Dopodiché potrete sformare il vaso e utilizzarlo per mettere a dimora le vostre piantine, le succulente sono molto adatte allo scopo, ma qualsiasi pianta può essere utilizzata basta realizzare un contenitore adatto al suo apparato radicale. 

Io ho voluto creare un oggetto di design, un soprammobile che contenesse un piccolo vaso, ma all'occorrenza si possono creare vasi più capienti, basta scegliere i contenitori adatti.


Vaso di cemento fai da tè


Proteggete le vostre mani con i guanti mentre lavorate il cemento e utilizzate contenitori che poi butterete, vanno bene anche i cartoni del latte o le bottiglie di plastica vuote. Potete levigare i bordi e la superficie con la cartavetro a grana grossa.

Noi abbiamo deciso di utilizzarlo come centrotavola per le nostre cene all'aperto e voi dove lo mettereste? Se decidete di appoggiarlo sui mobili di casa ricordate di mettere dei feltrini sotto al vaso in modo da non rigarli!





Qui di seguito trovate i progetti realizzati dalle amiche del team The Creative Factory 
per Handmade Summer


 Siamo anche sui vari social cercateci con gli hashtag:

#thecreativefactory  e  #handmadesummer




Buona Estate a tutti!
post signature

47 commenti

  1. Che dire..... una tecnica molto interessante che dà ottimi risultati. Se però porto a casa il cemento a mio marito cadono anche gli ultimi capelli che ha in testa. Entrerà senza farsi notare ;-)
    Licia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ah... Io invece l'ho rubato proprio a mio marito, lo usa per rifare l'intonaco al muro di cinta in giardino, avrà iniziato cinque anni fa, ne fa un pezzettino alla volta, tutte le sere, solo nella bella stagione...Uno strazio!

      Elimina
  2. Dopo chiedo al maritino se ha in giro del cemento avanzato...devo assolutamente farlo...è semplicemente meraviglioso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutte a rubare il cemento ai maritini, ah ah ah! Grazie della visita Silvia.

      Elimina
  3. Meraviglia! Mi piace molto il tuo vaso di cemento. Si adatta benissimo alle succulente e io ne ho tante a casa. .. devo procurarmi del cemento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cambiano gli ingredienti ma sempre d'impasto si tratta...Ti riuscirà benissimo!

      Elimina
  4. Ma è meraviglioso! Il tuo stile inconfondibile, semplice e raffinato. Mi dai l'ispirazione per tante idee.
    Buona estate e che sia un periodo meno impegnativo dell'ultimo mese.
    Ketty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ketty! Sì, è un materiale che si presta a realizzare molte cose, a breve ve ne mostrerò altre.

      Elimina
  5. wow! È un mese che non posti ma che meraviglia! Non conoscevo questa tecnica, grazie del tutorial, baci a prestissimo!

    RispondiElimina
  6. Ma che bella idea, non ho mai provato questa tecnica ma devo dire che mi attira molto
    Grazie del tutorial
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto versatile vedrai che ti piacerà!
      Grazie a te della visita

      Elimina
  7. ...Ciao Silvia! Bentornata! L'importante è che sia tutto ok...poi si sa, il quotidiano necessita del suo tempo ed giusto così! Sempre belle idee qui da te...e tutte da riprovare a fare!....mio marito non usa il cemento....quindi non lglielo posso rubare...tocca comprarlo da me!!! Per poi sentirmi dire (da lui!): "..ma no, dai! Basta con tutte queste cose.....ma a che servono????"..per poi ricredersi e sentirlo ancora:" però...carino! Mi piace! Brava"....è così che va la vita! Buona domenica! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, sei stata carina a preoccuparti. Gli uomini sono così, anche il mio quando ha visto che gli prendevo il suo cemento ha iniziato a dire "ma cosa ci devi fare? Me lo sprecherai sicuramente!" per poi ricredersi quando ha visto il risultato, sopportiamo! Ah, ah... Un bacione

      Elimina
  8. questo lo faccio....questo lo faccio...questo lo faccio....poi ti avviso ok? buona estate cara, baci da carmen

    RispondiElimina
  9. Ciao Silvia, che progetto meraviglioso!! Non ci avevo mai pensato..perfetto come centrotavola per le cene all'aperto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cri, sono contenta che ti piaccia.

      Elimina
  10. Silvia , è bellissimi! Poi io adoro le piantine grasse. Tecnica molto interessante. Un abbraccio a presto
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono molto e questi vasi di cemento sembrano fatti apposta per loro!

      Elimina
  11. Wooo, ma che bello il tuo progetto!! Poi l'effetto finale con la piantina grassa è veramente super adorabile!! ;) Grazie per essere passata da me, è sempre bello ricevete complimenti. ^_^
    A presto, Raggio di Sole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver contraccambiato, i complimenti fanno piacere anche a me!

      Elimina
  12. Questo progetto mi piace veramente un sacco, è da un po' che mi piacerebbe realizzare qualcosa utilizzando il cemento grezzo, il risultato mi piace un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un materiale molto versatile e da quando ho realizzato questo vaso mi sono venute un sacco di idee che voglio al più presto realizzare.

      Elimina
  13. L' idea mi piace moltissimo, semplice e originale con un effetto finale molto decorativo! Complimenti anche per il tutorial perfetto e dettagliato!
    Un bacione.
    Annarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annarita, sono contenta che il tutorial ti sia piaciuto!

      Elimina
  14. me ne sono innamorata non aggiungo altro. Se non grazie di questa bellissima idea e di averla condivisa con noi! Un caro saluto Giò
    E ora mi unisco subito al sito se non sono già follower!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per le belle parole e benvenuta tra i miei follower!

      Elimina
  15. Molto bello il risultato, mi piace molto l'idea di decentrare lo spazio-vaso, gli da un tocco molto glamour! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che l'idea di decentrare lo spazio-vaso ti sia piaciuta!!!

      Elimina
  16. brava!!!!mi piace molto questa tecnica finalmente ho un tutorial molto chiaro!grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Sono contenta di essere stata chiara nelle spiegazioni

      Elimina
  17. Bellissimo, mi piace l'idea del cemento e della piantina grassa, io non ho il pollice verde, ma potrei provarci ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io, ma fortunatamente le piante grasse hanno bisogno di poche cure!

      Elimina
  18. Risposte
    1. Ho yesss! Ah, ah...Grazie Emanuela!

      Elimina
  19. Anche io voglio del cemento avanzato!!! Bellissimo il tuo lavoro!!!

    RispondiElimina
  20. ciao Silvia,
    bellissimo questo lavoro. Utilizzare il cemento per questa creazione è geniale.
    Il risultato è un vaso sorprendente e bellissimo. Molto ESTIVO !
    Se vuoi ed hai tempo, ti invito al mio Link Party dedicato alle Idee Creative Estive.
    un abbraccio , Carlottina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dell'invito Carlottina, appena trovo un attimo di tempo arrivo...sperando di fare in tempo!

      Elimina
  21. Bellissima idea! Io non sono un gran pollice verde quindi non so quanto spesso si annaffino le succulente, ma ci va un piatto sotto perché il drenaggio non finisca sui mobili?
    Mi piace molto comunque, me lo segno :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le succulente non vanno annaffiate spesso, ma hai ragione quando le annaffi ci vuole un sottovaso!

      Elimina
  22. Come ti capisco... anch'io mi sono un po' persa e sono arrivata in ritardo per l'iniziativa. Tu però ce l'hai fatta alla grande. Bellissimo progetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ombretta, chissà perché quando ho poco tempo mi vengono le idee migliori.

      Elimina
  23. Bellissima e riuscitissima idea! Come sempre in linea con le tendenze del momento e moooolto chic! E poi è un progetto low cost e quindi mi piace doppiamente! Credo proprio che proverò..anche perchè io adoro le piantine grasse! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie come sempre gentile! Un bacione

      Elimina
  24. è ufficiale, sei un genio!
    Non so ancora quando ma di sicuro te lo copio!

    RispondiElimina